Mirabilia Network: un viaggio tra cultura e tradizione

[et_pb_de_mach_post_meta display_inline=”on” _builder_version=”4.17.3″ _module_preset=”default” meta_item_font=”Font testo|600|||||||” meta_item_font_size=”16px” global_colors_info=”{}”][et_pb_de_mach_post_meta_item label_name=”Postato il ” link_item=”off” post_date_custom=”d M Y ” _builder_version=”4.17.3″ _module_preset=”default” meta_item_font=”Font testo||||||||” global_colors_info=”{}”][/et_pb_de_mach_post_meta_item][/et_pb_de_mach_post_meta]

In un mondo sempre più globalizzato, il valore della cultura locale e del patrimonio storico assume un’importanza cruciale. Mirabilia Network, una rete di Camere di Commercio italiane, si pone al centro di questa sfida culturale. Fondata con l’obiettivo di valorizzare i siti UNESCO meno noti, Mirabilia agisce come un ponte tra il patrimonio culturale e il pubblico moderno.

L’associazione si dedica alla promozione di siti straordinari ma spesso trascurati, offrendo una nuova luce a gioielli nascosti dell’Italia e dell’Europa. Questo non solo aiuta a preservare e diffondere la cultura e la storia locali, ma stimola anche il turismo sostenibile, portando benefici economici alle comunità circostanti.
La rete Mirabilia, costituita da 21 Camere di Commercio, lavora instancabilmente per creare eventi, tour e progetti che mettono in risalto la ricchezza culturale, artistica e naturale dei siti UNESCO. Attraverso queste iniziative, Mirabilia cerca di connettere le persone con la storia, l’arte e le tradizioni che formano il tessuto della società europea.

Un esempio emblematico del lavoro di Mirabilia è l’accordo con il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio. Questo protocollo d’intesa mira a sviluppare collaborazioni per promuovere gli scambi culturali e gestire attività promozionali congiunte, focalizzate sui siti UNESCO situati nei paesi della Macro Regione Adriatico-Ionica. Questa partnership rappresenta un significativo passo avanti nella promozione del dialogo interculturale e nella valorizzazione dei siti di interesse storico e culturale.
Un altro evento di rilievo è stato “Radici, Cammini e Sapori”, organizzato dalla Camera di Commercio Chieti Pescara nell’ambito di Mirabilia Network. Questo convegno ha visto la partecipazione di oltre 50 relatori nazionali e internazionali, che hanno discusso su come valorizzare i siti UNESCO e promuovere la cucina italiana. L’evento ha evidenziato l’importanza di connettere la cultura gastronomica con il patrimonio storico e artistico, offrendo una piattaforma per esplorare le radici culturali e culinarie dell’Italia.

In conclusione, Mirabilia Network si rivela un progetto vitale per la valorizzazione e la conservazione del patrimonio culturale. Attraverso la collaborazione e la promozione, la rete contribuisce a mantenere viva la storia e le tradizioni, offrendo nuove prospettive sulle meraviglie culturali che ci circondano. Con il suo lavoro, Mirabilia non solo celebra il passato, ma apre anche la strada a un futuro in cui la cultura e la tradizione continuano a essere tesori preziosi da scoprire e preservare.

Pia Pohjolainen
Dal freddo nordico alla calda accoglienza italiana: promuovo l'Abruzzo, unendo l'efficienza scandinava al calore mediterraneo. Creo ponti culturali e turistici, esplorando storie e luoghi con uno spirito d'avventura. Un viaggio unico tra la metodicità del nord e il fascino senza tempo del sud.

Leggi anche